DI COSA SI PARLA?

SIMONE FAPPANNI

MILANO. Nel blog si parla d’arte e di artisti, specialmente di quelli che credono che la ricerca sia la linfa vitale del loro comporre. Nulla è scontato. Specialmente quando dal nulla nasce la materia. E la materia diventa opera d’arte.

Nove sono le sezioni di questo spazio: HOME, dove appaiono i post recenti, PROVOCAzioni, con argomenti artistici su cui discutere e riflettere; MOSTRE & Co, con le esposizioni “dal vivo” che curo e quelle che ho visitato e recensito; MOSTREvirtuali, una serie di rassegne ideate e realizzate per il web; LIBRI d’arte, per scoprire i miei volumi e quelli di altri studiosi; INTERVISTE, una serie di colloqui con originali creativi; STAR, con i “dialoghi” con importanti artisti riguardo tematiche di grande attualità. MUSEUM è invece una “galleria d’arte” aperta 24 ore su 24 con le opere di diversi artisti suddivise in “Sale” che costituiscono delle mostre personali virtuali. CINEART propone, infine, trame e recensioni, accompagnate da immagini e link a trailer ufficiali, di film in cui a essere protagonista è un artista. Inoltre c’è una mail a cui scrivermi, il link per seguirmi su Instagram e una Newsletter gratuita.

Il nome del blog, che non è una testata giornalistica, prende ispirazione dalla celebre frase di Gustav Klimt: «l’arte è una linea intorno ai tuoi pensieri».

Desidero ringraziare gli studiosi d’arte Marcello Tosi, Michela Gatti, Dina Foglia, Benedetta Botti, Fabio Bianchi, Lidia Gaberscik Gallanti, Francesca Perotti e Giorgio Denti per i loro preziosi testi critici che arricchiscono questo “diario”.

Per informazioni e contatti: SIMONE FAPPANNI, mail: fappanni71@gmail.com